ultima legione

Andare in basso

ultima legione

Messaggio  GLADIO il Sab Dic 08, 2007 2:03 am

ho visto il film ultima legione, ha parte la fantasia degli autori, devo dire che in realta' il film e risultato disceto, a me e piaciuto, e voi cosa ne pensate?

GLADIO
Centurio Prior
Centurio Prior

Numero di messaggi : 113
Età : 44
Città : Caltanissetta/Sicilia
Data d'iscrizione : 03.10.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ultima legione

Messaggio  Giuliano il Sab Dic 08, 2007 11:40 am

GLADIO ha scritto:ho visto il film ultima legione, ha parte la fantasia degli autori, devo dire che in realta' il film e risultato disceto, a me e piaciuto, e voi cosa ne pensate?

Ave Gladio,
io francamente ho preferito il libro, la versione cinematografica mi ha molto deluso... per me è giusto un film per passare un paio d'ore davanti la tv.
Contento di non aver speso i soldi al cinema. Addirittura ho preferito King Artur a l'ultima legione, almeno la storia era più avvincente.

Vale

_________________
·FABER·QUISQUE·EST·SUÆ·FORTUNÆ·
avatar
Giuliano
Centurio Primus Pilus
Centurio Primus Pilus

Numero di messaggi : 498
Età : 42
Città : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.07

Visualizza il profilo http://www.legioneromana.com

Torna in alto Andare in basso

Re: ultima legione

Messaggio  GLADIO il Sab Dic 08, 2007 2:10 pm

si concordo con te, la fantasia dei registi e enorme, peroì per passare qualche ora davanti alla tv non e niente male

GLADIO
Centurio Prior
Centurio Prior

Numero di messaggi : 113
Età : 44
Città : Caltanissetta/Sicilia
Data d'iscrizione : 03.10.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ultima legione

Messaggio  Exurge Roma il Lun Dic 10, 2007 11:37 pm

Avete
come ho già sostenuto altrove, non sottovaluterei il valore divulgativo del film. C'è chi di antichi romani ne sa molto poco e , specie se giovane, può essere affascinato da queste "fictions".
In fondo, il valore del testo di Manfredi - è una mia personalissima opinione, si capisce- non sta nel tessuto storico ma nel pathos che si genera nel far vivere a personaggi storicamente "perdenti" ( gli ultimi Romani del 476 ) un orgoglioso sentimento di riscossa e di riscatto: in sintesi nella loro consapevolezza che il loro mondo ( il mondo antico ) non è morto ma si sta trasformando. Non è poco ...
avatar
Exurge Roma
Centurio Prior
Centurio Prior

Numero di messaggi : 84
Età : 54
Città : Bergomvm
Data d'iscrizione : 19.10.07

Visualizza il profilo http://www.exurge-roma.it

Torna in alto Andare in basso

Re: ultima legione

Messaggio  Giuliano il Mar Dic 11, 2007 12:07 am

Exurge Roma ha scritto:... un orgoglioso sentimento di riscossa e di riscatto: in sintesi nella loro consapevolezza che il loro mondo ( il mondo antico ) non è morto ma si sta trasformando. Non è poco ...

Infatti è questo lo spirito che mi ha colpito e attratto nel libro... sicuramente molti hanno sentito rinascere in loro un orgoglio, leggendo quelle pagine, e avranno cercato di riscoprire dei valori quasi spenti. Come si dice, più siamo e meglio stiamo Wink perciò ogni iniziativa che porti nuova linfa a Roma è ben accolta.

Vale

_________________
·FABER·QUISQUE·EST·SUÆ·FORTUNÆ·
avatar
Giuliano
Centurio Primus Pilus
Centurio Primus Pilus

Numero di messaggi : 498
Età : 42
Città : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.07

Visualizza il profilo http://www.legioneromana.com

Torna in alto Andare in basso

Re: ultima legione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum