Sicurezza: Cioroianu, baracche Roma impensabili a Bucarest

Andare in basso

Sicurezza: Cioroianu, baracche Roma impensabili a Bucarest

Messaggio  Giuliano il Mer Mar 19, 2008 3:11 am

Stato italiano deve proteggere romeni in Italia

(ANSA) - ROMA, 18MAR - Le tante baracche spuntate a Roma in questi anni sarebbero impensabili a Bucarest. Lo ha detto il ministro Esteri romeno Adrian Cioroianu. Ricordata la vicenda dell'omicidio Reggiani, Cioroianu ha sottolineato: 'Credo che lo Stato italiano abbia interpretato in modo sbagliato la permissivita'. Quelle baracche a Roma non le vedete in Romania'. Aggiungendo: 'come lo Stato romeno ha l'obbligo di proteggere i cittadini italiani che vivono in Romania, lo stesso obbligo ha il governo italiano.

... Grazie Cioroianu per le tue perle di saggezza!!! ... chi protegge gli italiani dagli stessi Rumeni suoi connazionali, che avete messo alla porta perche` indesiderati nel proprio paese?... mi ricorda molto una migrazione giunta dall'est che si svolse alcuni secoli orsono, bhe porto` alla caduta di Roma...

In Romania udite udite, la criminalita` e` scesa del 60% in 5 anni, certo sono tutti qui i criminali e godono del nostro torpore

_________________
·FABER·QUISQUE·EST·SUÆ·FORTUNÆ·
avatar
Giuliano
Centurio Primus Pilus
Centurio Primus Pilus

Numero di messaggi : 498
Età : 42
Città : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.07

Visualizza il profilo http://www.legioneromana.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Sicurezza: Cioroianu, baracche Roma impensabili a Bucarest

Messaggio  LegioXI il Mer Mar 19, 2008 5:01 pm

Giuliano ha scritto:Stato italiano deve proteggere romeni in Italia

(ANSA) - ROMA, 18MAR - Le tante baracche spuntate a Roma in questi anni sarebbero impensabili a Bucarest. Lo ha detto il ministro Esteri romeno Adrian Cioroianu. Ricordata la vicenda dell'omicidio Reggiani, Cioroianu ha sottolineato: 'Credo che lo Stato italiano abbia interpretato in modo sbagliato la permissivita'. Quelle baracche a Roma non le vedete in Romania'. Aggiungendo: 'come lo Stato romeno ha l'obbligo di proteggere i cittadini italiani che vivono in Romania, lo stesso obbligo ha il governo italiano.

... Grazie Cioroianu per le tue perle di saggezza!!! ... chi protegge gli italiani dagli stessi Rumeni suoi connazionali, che avete messo alla porta perche` indesiderati nel proprio paese?... mi ricorda molto una migrazione giunta dall'est che si svolse alcuni secoli orsono, bhe porto` alla caduta di Roma...

In Romania udite udite, la criminalita` e` scesa del 60% in 5 anni, certo sono tutti qui i criminali e godono del nostro torpore

NO COMMENT Evil or Very Mad
Evito di rispondere al ministro degli esteri di... come si chiama quel paese??? per rispetto a tutti coloro che frequentano questo forum silent
Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
avatar
LegioXI
Centurio Prior
Centurio Prior

Numero di messaggi : 193
Città : ROMA
Data d'iscrizione : 08.10.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Sicurezza: Cioroianu, baracche Roma impensabili a Bucarest

Messaggio  PubliusMetilius il Mer Mar 19, 2008 9:18 pm

Ma, scusate fratres... Cioroianu HA PERFETTAMENTE RAGIONE! Leggete le parole dal suo punto di vista, cioè quello del maggiore respomnsabile dei rapporti internazionali del suo paese: ha detto
1) che l'Italia è stata fin troppo permissiva e che quello che è stato consentito qui non sarebbe stato consentito lì. Beh? Circa il primo aspetto non è quello che pensiamo tutti e circa il secondo non è quello che avremmo desiderato succedesse anche qui?
2) che lo Stato italiano ha il dovere di proteggere i cittadini romeni - facenti parte, che ci piaccia o no, anche dell'Unione Europea - (onesti, spero volesse intendere) come lo Stato romeno ha il dovere di proteggere i cittadini italiani in Romania (onesti, voglio aggiungere, perché non vi crediate che quelli che stanno lì sono tutti santini infilzati attivi nella collaborazione eticoeconomica internazionale, ma spesso squali voraci desiderosi di sfruttare favorevoli occasioni per riempirsi le tasche quanto possibile...)
3) che in Romania la criminalità è scesa del 60% in 5 anni... Non mi dite che non avreste voluto sentire una frase del genere anche dal nostro ministro degli Interni, costasse quel che costasse. Beh, certo, anche qui ci hanno provato, e un po' ci sono riusciti... grazie alla derubricazione dei reati! Evil or Very Mad
Questo è il paese di Bengodi, dove tutto è permesso, perché c'è una classe politica occupata a farsi la guerra all'interno dei suoi vari schieramenti e a riempirsi le tasche nel tempo rimasto. Siamo diventati la barzelletta anche del Burkina Faso - con tutto il rispetto per il dignitosissimo Burkina Faso -, e non abbiamo speranza. E ce la vogliamo prendere con chi (giustamente) ci prende per i fondelli? Sad
avatar
PubliusMetilius
Centurio Prior
Centurio Prior

Numero di messaggi : 38
Città : ROMA
Data d'iscrizione : 09.10.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Sicurezza: Cioroianu, baracche Roma impensabili a Bucarest

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum