NAPOLI - CARABINIERI AGGREDITI DALLA FOLLA NEL RIONE MELITO

Andare in basso

Rivolta popolare contro arresti dei figli dei Boss da parte dei Carabinieri. Che fare in questi casi?

80% 80% 
[ 4 ]
20% 20% 
[ 1 ]
0% 0% 
[ 0 ]
 
Voti totali : 5

NAPOLI - CARABINIERI AGGREDITI DALLA FOLLA NEL RIONE MELITO

Messaggio  Giuliano il Dom Ago 31, 2008 1:10 am



Pubblicato da irpinianelmondo

"28.8.2008 - Ancora militari aggrediti in provincia di Napoli. È successo oggi pomeriggio a Melito, nel rione popolare 219, dove la folla si è scagliata con calci, pugni e sputi contro le auto dei carabinieri che stavano per ammanettare due pregiudicati che avevano forzato un posto di blocco. Un maresciallo ed un militare sono stati medicati per contusioni multiple guaribili in un paio di giorni. Un terzo complice dei due pregiudicati è riuscito a dileguarsi tra la folla che aveva circondato, minacciosa, l’auto dei carabinieri.

In manette sono finiti per lesioni, resistenza e violenza a pubblico ufficiale Francesco Ferro, 23enne del luogo, e Raffaele Amato di 18 anni, detto “Lelluccio ‘o piccirillo” oppure “Capa ‘ianca”, ritenuto affiliato agli Scissionisti del clan Di Lauro (è nipote del più noto Raffaele, 42enne, detto “ ’o lello” oppure “ ’o spagnolo”, a capo del medesimo sodalizio camorristico). Insieme ad una terza persona in via di identificazione, i due pregiudicati a bordo di una Fiat Bravo non hanno ottemperato all’alt dei militari impegnati in posto di controllo, dandosi alla fuga e percorrendo ad alta velocità e spesso contromano le vie del centro e dei limitrofi comuni di Sant’Antimo e Giugliano.

I tre, inseguiti dai carabinieri, sono comunque riusciti a raggiungere il rione popolare 219 di Melito dove hanno abbandonato il veicolo tentando di dileguarsi a piedi. Nonostante la presenza di un centinaio di residenti, molto probabilmente avvisati per telefono durante l’inseguimento, i carabinieri sono riusciti ad immobilizzare Ferro ed Amato, dopo una violenta colluttazione. I militari sono stati anche minacciati di morte dai due pregiudicati. Al momento di caricare i due pregiudicati sulle auto militari, la folla si è scagliata contro le auto dei carabinieri che sono stati aggrediti."


...Già scarcerati... in strada... folla felice... carabinieri feriti... il solito

_________________
·FABER·QUISQUE·EST·SUÆ·FORTUNÆ·
avatar
Giuliano
Centurio Primus Pilus
Centurio Primus Pilus

Numero di messaggi : 498
Età : 42
Città : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.07

Visualizza il profilo http://www.legioneromana.com

Torna in alto Andare in basso

Re: NAPOLI - CARABINIERI AGGREDITI DALLA FOLLA NEL RIONE MELITO

Messaggio  LegioXI il Dom Ago 31, 2008 3:29 pm

Non ho parole! Evil or Very Mad
Lo Stato non deve essere prigioniero!
avatar
LegioXI
Centurio Prior
Centurio Prior

Numero di messaggi : 193
Città : ROMA
Data d'iscrizione : 08.10.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: NAPOLI - CARABINIERI AGGREDITI DALLA FOLLA NEL RIONE MELITO

Messaggio  gaiusaurelius il Dom Ago 31, 2008 11:37 pm

Deja vu.

vedendo i vari telegiornali ,gente che si lamenta (vedi Napoli)sulla latitanza dello stato,quando lo stato si fa' vedere allora li aggrediscono.Questi pregano il santo e piangono
il morto.Per me li dovrebbero lasciare che si scannano tra loro alla fine la dovranno pure smettere,heeeeee!!!

valete bene
avatar
gaiusaurelius
Centurio Prior
Centurio Prior

Numero di messaggi : 125
Città : Urbe It/Antverpia B
Data d'iscrizione : 04.10.07

Visualizza il profilo http://www.legioxi.be

Torna in alto Andare in basso

Re: NAPOLI - CARABINIERI AGGREDITI DALLA FOLLA NEL RIONE MELITO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum