Libro - Capire gli Etruschi

Andare in basso

Libro - Capire gli Etruschi

Messaggio  Giuliano il Ven Gen 16, 2009 10:30 pm

Il libro racconta la storia degli “Etruschi” nella maniera più “controversa” che finora sia mai stato fatto. Si parla di argomenti scottanti, senza peli sulla lingua, argomenti che rispondono a interrogativi finora irrisolti.
Ad esempio: ‘E’ vero che l’etrusco non è una lingua Indo-Europea?”; “E’ vero che gli Etruschi hanno una parentela con i popoli semiti?”; “E’ vero che gli Etruschi non sono autoctoni?”; “E’ vero che provenivano dalla Mesopotamia?”; “E’ vero che Villanoviani ed Etruschi non sono la stessa cosa?”; “E’ vero che Firenze etrusca è più antica di Fiesole?”; “E’ vero che la lingua toscana è la diretta ‘discendente’ della lingua etrusca?”, “E’ vero che tanti reperti ritenuti etruchi e esposti nei musei di tutto il mondo sono dei falsi?” e tanti altri interrogativi saranno trattati con semplicità e con un linguaggio semplice, non specialistico, ma giornalistico, alla portata di tutti, tuttavia senza paura di affrontare certe “verità” che sicuramente non potranno essere mai avallate dai cosiddetti “addetti ai lavori”, poiché “fedeli” alla linea sacrosanta della tradizione.
Il libro, per il momento, uscirà con una veste grafica importante e verrà pubblicato in un numero limitato di copie: cento unità, tutte numerate e firmate dall’Autore del libro. Più avanti, il libro verrà stampato da un Editore nella consueta veste economica.
Ma ecco qui di seguito la carta di identità del libro.
Veste grafica: libro realizzato e impaginato in carta vergata Fabriano Grifo 160 gr., e rilegato manualmente, secondo le tecniche antiche dei libri di pregio. Il volume si compone di 130 pagine stampate solo nel “recto” (per cui il libro si compone di 260 facciate) e comprende sei tavole con 12 fotografie a colori scattate dall’Autore; copertina in cartone rigido 3 mm spessore e ricoperto in tela canapetta, molto resistente. La foto di copertina incollata sulla tela è a colori. Il libro verrà corredato da un elegante cofanetto, sempre in cartone rigido, rilegato in tela.
Non mancherà una presentazione molto importante di uno dei massimi conoscitori della lingua etrusca in Europa, ma conosciuto anche in America.
Il libro, vista la veste grafica assolutamente “da collezione, verrà a costare sui 100-120 Euro a copia. Parte del ricavato verrà offerto a Ente Nazionale Onlus che opera nel campo della tutela delle opere artistiche-archeologiche-paesaggistiche e monumentali.
Coloro che fossero interessati all’opera possono prenotarla già da ora e non c’è necessità di dare alcun anticipo. Basta una prenotazione scritta senza impegno. Coloro che hanno prenotato il libro e non lo vogliono più, basta che scrivano due righe e-mail all’indirizzo sotto-riportato.

Info:
Paolo Campidori – Via dell’Arno 30-A – 50061 IL GIRONE-Fiesole (Firenze)
Studio: 50030 Fontebuona (Firenze) – Via Bolognese 517-519
Cell. 347-6530891

paolo.campidori@tin.it

_________________
·FABER·QUISQUE·EST·SUÆ·FORTUNÆ·
avatar
Giuliano
Centurio Primus Pilus
Centurio Primus Pilus

Numero di messaggi : 498
Età : 42
Città : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.07

Visualizza il profilo http://www.legioneromana.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum