Guida ubriaco contromano, travolge e uccide un uomo: poi va a bere una birra

Andare in basso

Guida ubriaco contromano, travolge e uccide un uomo: poi va a bere una birra

Messaggio  Giuliano il Dom Feb 08, 2009 1:42 pm

https://www.youtube.com/v/X5qyyrMy_6o&hl=it&fs=1

L'omicida è un romeno che ha rischiato il linciaggio



ROMA (7 febbraio) - Dramma sulla via Prenestina, la notte scorsa. Uno straniero in fuga, dopo avere rubato una macchina, ubriaco e a tutta velocità, contromano, ha centrato in pieno un'auto che arrivava nella direzione opposta. Nell'auto c'era una coppia. Lui è morto sul colpo, lei è ricoverata all'ospedale di Tor Vergata ed è grave.

Daniel Dan Serban, di 36 anni, romeno, alla guida dell’auto investitrice, è risultato positivo all'alcol test. Dopo l'incidente, come se non fosse accaduto nulla, si è recato in un bar lì vicino e ha ordinato una birra. In zona si era già sparsa la notizia dell'incidente e lo straniero è stato aggredito e picchiato dalla gente. Se non fossero arrivati subito polizia e carabinieri rischiava il linciaggio.

Una tragedia quella capitata, dopo le 23, sulla via Prenestina all'altezza del civico 1.090, subito dopo il Gran Raccordo Anulare. La coppia presa frontalmente dal romeno, che guidava una Peugeot 307, era a bordo di una "Daewoo". L’uomo che guidava non ha potuto fare nulla per evitare lo scontro ed è morto a causa del tremendo impatto. Si chiamava Marco Picano, 36 anni, residente a Tor di Nona. A tarda notte sono arrivati i famigliari sul posto. Grida, sconforto, scene di disperazione.

La macchina condotta dal romeno era, da una prima ricostruzione dei vigili, come impazzita, zig zagava fra le due carreggiate fino ad andare contromano e a centrare frontalmente la "Daewoo" di colore grigio. Ci sono infatti alcuni testimoni dello scontro, altri automobilisti. Lo straniero, che non aveva mai avuto problemi con la giustizia, è stato arrestato per omicidio colposo.

Una volta provocato l'incidente lo straniero non si è fermato a soccorrere la coppia incastrata nelle lamiere, ma, correndo a piedi, è andato ad un bar ad un centinaio di metri denominato l"Appuntamento" dove c'è un distributore di benzina "Q8". «Ho visto quell’uomo sconvolto - ha raccontato il barista - zoppicava vistosamente. Mi ha ordinato una birra. Gliel'ho servita. Lui ha iniziato a berla seduto fuori come se non fosse accaduto nulla. Dopo poco ho visto arrivare una ventina di persone infuriate. Lo hanno picchiato. Per fortuna che è arrivata la polizia altrimenti credo che l'avrebbero ucciso».

La certezza che il romeno ha rubato la Peugeot 307 la si è avuta poco dopo l'incidente. Uno straniero, residente alla Camilluccia, ha telefonato al 112 e ha raccontato che stava mangiando una pizza in un locale sulla Prenestina quando qualcuno gli aveva rubato la Peugeot di colore azzurro. Proprio quella, guidata da Daniel Serban che pochi minuti dopo ha centrato l'auto della coppia.

Polizia e carabinieri hanno avuto grossi problemi per portare via dal posto il romeno. A un certo punto si è formato un capannello di persone che a tutti i costi volevano prenderlo. La polizia ha deciso di chiuderlo dentro un'ambulanza e circondarla in modo che nessuno lo potesse avvicinare.

_________________
·FABER·QUISQUE·EST·SUÆ·FORTUNÆ·
avatar
Giuliano
Centurio Primus Pilus
Centurio Primus Pilus

Numero di messaggi : 498
Età : 42
Città : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.07

Visualizza il profilo http://www.legioneromana.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum