DIVINITA' MAGGIORI (dii maiorum gentium)

Andare in basso

DIVINITA' MAGGIORI (dii maiorum gentium)

Messaggio  Giuliano il Gio Nov 01, 2007 12:49 am

Cerere (Ceres), è la protettrice della vegetazione, e del frumento. E' rappresentata con il viso adorno di spighe.

Vesta, è la dea del focolare domestico. Il suo culto è affidato alle vestali, che hanno il compito di mantenere viva sull'altare la fiamma purificatrice, simbolo della potenza dello Stato. Le è sacro l'asino che gira il mulino.

Diana, è la dea della caccia. E' rappresentata vicino ad un cervo, o un capriolo, animali a lei sacri. Si identifica spesso con la Luna o con Proserpina.

Mercurio (Mercurius), è il dio del commercio e il protettore dei ladri, è inoltre il messaggero degli dei. E' rappresentato con dei calzari alati, e un cadduceo con delle serpi intrecciate, che gli serve per condurre i morti nei campi elisi.

Marte (Mars), è il dio della guerra, e anche padre di Romolo. Il suo simbolo sacro è l'olivo, emblema della pace vittoriosa. Da lui deriva il nome del Campo Marzio (Capmpus Martium) dove già dagli albori dell'Urbe si praticavano le esercitazioni militari.

Venere (Venus), è la dea della bellezza e dell'amore. ha presso di se le Grazie intente ad adornarla, e ha Cupido, il piccolo dio alato.

Nettuno (Neptunus), è il dio dei mari e delle acque. E' solitamente raffigurato su una biga trainata da tritoni o delfini, ed ha in mano un tridente.

Apollo, si può considerare il dio delle quattro discipline: la divinazione, il tiro con l'arco, la poesia e la medicina. E rappresentato con una cetra, e una corona d'alloro sul capo.

_________________
·FABER·QUISQUE·EST·SUÆ·FORTUNÆ·
avatar
Giuliano
Centurio Primus Pilus
Centurio Primus Pilus

Numero di messaggi : 498
Età : 42
Città : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.07

Visualizza il profilo dell'utente http://www.legioneromana.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum